Cerca

Trieste: chiesto giudizio per ragioniere, si sarebbe appropriato di 500mila euro clienti (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - L'attivita' investigativa, originata da un controllo fiscale eseguito nei confronti di una societa' cliente dello studio contabile di Trieste dove Rudez ha operato, ha consentito di rilevare il meccanismo messo in piedi. Le indagini, coordinata dalla procura della repubblica di Trieste, sono state estese a tutti i clienti dello studio dove il ragioniere forniva le proprie prestazioni professionali.

Molteplici perquisizioni hanno permesso di acquisire documentazione contabile e fiscale che ha dimostrato la piena responsabilita' del professionista. A causa dell'illecita condotta del professionista, le vittime hanno subito un ulteriore danno costituito dal debito nei confronti dell'erario per il pagamento delle imposte ancora dovute.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media