Cerca

Torino: nasce sala per audizioni protette di donne e bimbi maltrattati (3)

Cronaca

1

(Adnkronos) - Un progetto di sicurezza integrata che, secondo il colonnello Roberto Massi, comandante provinciale dei Carabinieri potra' ''portare un risparmio'' e che se dovesse funzionare bene come ci si augura ''si potrebbe allargare a livello regionale'' aggiunge il generale Pasquale Lavacca, Comandante della Legione Carabinieri Piemonte-Valle d'Aosta.

Soddisfazione e' stata espressa anche dall'assessore l'assessore alla Polizia municipale Giuliana Tedesco e dal Comandante dei vigili Mauro Famigli, oltre che dal procuratore generale Marcello Maddalena. Di ''un atto di profezia'' ha parlato Don Luigi Ciotti spiegando che mettendo a proprio agio le persone si creano le condizioni per l'ascolto e questo ''e' segno di grande intelligenza e sensibilita''' ha sottolineato aggiungendo che in questo caso ''si usano le nuove tecnologie in modo positivo, per aiutare le persone''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Baithan

    14 Aprile 2012 - 17:05

    Marcello Maddalena, tenete lontano Luciano VIOLANTE, DAL NUOVO CENTRO, è un "mandrillo" si TROMBO la PUTTANA ASSASSINA la Paola FENICE che tese l'agguato al suo collega il Magistrato Luciano LAMBERTI FUCILATO a Carpignano Sesia il 26.04.91 che attende ancora Giustizia.. meditate piemontesi assassini

    Report

    Rispondi

media