Cerca

Torino: nasce sala per audizioni protette di donne e bimbi maltrattati (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Una soluzione che ''consente il rispetto della parte offesa, ancora di piu' se si tratta di un bambino o di una donna maltrattata - commenta Anna Maria Baldelli, procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Torino - ed e' anche massima garanzia per l'imputato perche' ogni audizione viene registrata''.

Inoltre permette di ''gestire bene il denaro pubblico - aggiunge - perche' consentira' a procura e tribunale di risparmiare per ogni audizione circa 700 euro''. Una struttura che ''potra' essere usata anche nei procedimenti civili, come le separazioni e i casi di figli contesi'' aggiunge il presidente del Tribunale dei Minorenni, Fulvio Villa. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media