Cerca

Gay: Comune Bologna, Madonna di San Luca e Pride possono convivere (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - "Nel nostro Paese la maggior parte delle persone che fanno parte della comunita' Lgbt sono di religione cattolica, quindi non vedo perche' queste persone dovrebbero avere atteggiamenti offensivi nei confronti dei simboli della nostra citta' e della religione cattolica" ribadisce ancora Lepore, anticipando che "se questa cosa dovesse succedere non mancherebbe certamente da parte nostra la censura e azioni conseguenti".

"Credo pero' che valga, come per tutti i cittadini - taglia corto Lepore - almeno la buona fede e il rispetto di chi guarda al movimento per i diritti civili che non e' un movimento sulla sessualita' o sulla trasgressione ma che porta avanti diritti di cittadinanza".

Quanto alle cririche mosse da chi non vorrebbe vedere i bambini sfilare in corteo al Pride, Lepore ribatte che "sono tantissime famiglie che hanno due mamme, due papa', e che hanno dei bambini, ed e' loro diritto poter andare per strada con i loro figli".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media