Cerca

Cagliari: documenti storici e opere d'arte, apertura straordinaria Palazzo dell'economia

Cultura

0

Cagliari, 13 apr. - (Adnkronos) - E' stata inaugurata stamattina l'apertura straordinaria del Palazzo dell'Economia. Per la prima volta la sede storica della Camera di commercio di Cagliari, in occasione del 150° anniversario della istituzione dell'ente, apre le porte al pubblico domani, sabato 14 e domenica 15 aprile e presenta il suo patrimonio bibliografico, documentale e artistico. L'iniziativa, che rientra nelle manifestazioni della XIV edizione della ''Settimana della cultura'' promossa dal Ministero per i Beni e le Attivita' culturali (Mibac), e' stata presentata stamattina nella Sala riunioni dell'Ente di largo Carlo Felice. All'inaugurazione sono intervenuti Giancarlo Deidda, presidente della Camera di commercio, Maria Assunta Lorrai, direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici, Marcella Serreli, direttore della Pinacoteca di Cagliari e responsabile dei servizi educativi della Soprintendenza ai beni artistici e Francesco Siciliano, assessore alla Cultura della Provincia di Cagliari.

Deidda ha ricordato che la Camera di commercio di Cagliari, istituita nel luglio del 1862, ''ha storicamente contribuito alla crescita economica e culturale della citta'. E in questi ultimi anni l'Ente ha guadagnato un ruolo internazionale: e' diventato punto di riferimento di Insuleur (organismo che riunisce gli enti camerali delle Isole del Mediterraneo) ed e' allo studio l'ipotesi di ospitare una sede di rappresentanza di Ascame (associazione delle Camere di commercio del Mediterraneo), come punto di raccordo con gli Enti camerali del Maghreb.

Le visite guidate saranno tenute dalle storiche dell'arte della Soprintendenza ai beni artistici per le province di Cagliari e Oristano. Si svolgeranno domani, sabato 14, e domenica 15 a partire dalle 16 fino alle 19, ogni trenta minuti. La mostra bibliografico-documentaria restera' invece aperta fino al 20 aprile, la mattina dalle 9 alle 12 e nei pomeriggi di martedi' e giovedi' dalle 15.30 alle 17. Per richiedere informazioni o per l'organizzazione di visite guidate alla mostra, rivolte anche alle scuole, e' possibile chiamare il numero telefonico 070.60512455. Ingresso gratuito. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media