Cerca

A2A: Pisapia, duale resta ma ridurremo emolumenti

Finanza

0

Milano, 13 apr. (Adnkronos) - A2A manterra' il sistema di governance duale, ma gli emolumenti destinati ai consigli di sorveglianza e di gestione saranno ridotti. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, al termine di un incontro tenutosi a Palazzo Marino con il primo cittadino di Brescia, Adriano Paroli. I Comuni di Milano e Brescia detengono il 27,45% ciascuno del capitale della multiutility e sono legati da un patto di sindacato.

"Abbiamo condiviso che il sistema duale debba continuare -ha spiegato Pisapia- ma questo non vuol dire che in prospettiva non si debba far risparmiare la societa' sulle spese", in particolare "daremo indicazione che ci debba essere sobrieta' e che i consigli abbiano emolumenti minori".

Paroli, che si e' detto "pienamente d'accordo con il sindaco Pisapia" sul futuro di A2A, ha spiegato che nell'incontro "abbiamo condiviso che e' doveroso rilanciare ulteriormente la societa' e la sua mission".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media