Cerca

Friuli Venezia Giulia: giunta approva ddl razionalizzazione e riordino enti (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Per l'Ezit (Ente Zona Industriale di Trieste), e' previsto il dimezzamento del numero dei membri del Consiglio di Amministrazione. Sono stabiliti inoltre interventi per favorire i processi di aggregazione territoriale e settoriale dei Confidi con sede operativa in Friuli Venezia Giulia.

L'Agenzia regionale del Lavoro e' soppressa a decorrere dal primo gennaio 2013. Le competenze e le funzioni gia' attribuite all'Agenzia saranno esercitate dalla direzione centrale competente in materia di lavoro con un apposito Servizio. Nel capitolo dedicato alle norme in materia di diritto allo studio universitario, la scelta della Giunta conferma le finalita' e i principi delle competenze regionali, assegnando ad un'unica Agenzia regionale tutte le funzioni attualmente esercitate dai due Erdisu. Il disegno di legge approvato oggi modifica i vertici gestionali dell'Azienda speciale Villa Manin, prevedendo un amministratore unico ed un consiglio di indirizzo. La partecipazione al Consiglio e' onorifica. Modifiche volte alla semplificazione e al contenimento della spesa sono introdotte anche per quanto riguarda la direzione dell'Istituto regionale per il patrimonio culturale e alcuni aspetti della legge sugli interventi in materia museale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media