Cerca

Piemonte: Cisl, con soldi partiti finanzare fondo per non autosufficienza

Economia

0

Torino, 13 apr. - (Adnkronos) - Finanziare il Fondo per la non autosufficienza, azzerato da due anni, con la tranche di 100 milioni di euro destinata ai partiti e prevista a giugno 2012. E' la proposta lanciata da Cisl e Cisl Fnp del Piemonte che annunciano, a partire dalla prossima settimana, una raccolta firme per dirottare i cento milioni di rimborsi elettorali dalla casse dei partiti a dei servizi e delle politiche sociali, colpite negli ultimi anni da pesanti tagli.

''Con questa iniziativa - spiegano i segretari Cisl e Cisl Fnp Piemonte, Giovanna Ventura e Francesco Cargnino - oltre a confidare nella collaborazione e partecipazione dei cittadini, vogliamo rivolgerci al governo, ai parlamentari e all'intero apparato politico della nostra regione, chiedendo un segnale forte di cambiamento nell'uso delle risorse pubbliche. La politica se vuole riavvicinarsi davvero alle persone e occuparsi dei problemi delle famiglie deve partire da gesti concreti e utili come questo''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media