Cerca

Oristano: al via lavori messa in sicurezza e restauro campana Torre San Cristoforo (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - ''La decisione di intervenire con urgenza e' stata adottata nei giorni scorsi - spiega il Commissario straordinario del Comune di Oristano Antonello Ghiani -. Un nuovo sopralluogo del dirigente dei lavori pubblici, venerdi' scorso, ha evidenziato che permangono le condizioni gia' riconosciute e segnalate, ulteriormente accentuate dall'avanzata ossidazione del sistema metallico. Esiste, quindi, una situazione di reale rischio di collasso che va immediatamente fronteggiata a tutela dell'incolumita' pubblica e della salvaguardia di un monumento che e' uno dei piu' importanti simboli storici della citta'''.

Le opere di messa in sicurezza saranno eseguite in un mese con una spesa complessiva di 30 mila euro. Sulle travi saranno poste due staffe, distanziate con un isolatore in legno che evitera' la trasmissione delle vibrazioni alla muratura, che sorreggeranno una piastra alla quale sara' agganciato il sistema di sostegno dalla campana. Si provvedera' anche al posizionamento di un nuovo batacchio in acciaio dolce forgiato o fuso.

Sara' eseguita anche la pulizia e il trattamento antiruggine delle travi e la pulizia della superficie in bronzo con il trattamento di eventuali fenomeni di cancro del bronzo. Gli interventi saranno realizzati da un'impresa specializzata nel restauro di superfici decorate di beni culturale mobili di interesse storico, artistico, archeologico ed etnoantropologico. L'intervento di messa in sicurezza consentira' anche l'utilizzo della campana che potra' suonare di nuovo occasionalmente attraverso un apposito sistema.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media