Cerca

Lecco: detenuto ai domiciliari esce per giocare a video poker, arrestato

Cronaca

0

Milano, 14 apr. - (Adnkronos) - Era uscito di casa per andare a giocare al video poker. Un uomo di 34 anni, detenuto agli arresti domiciliari a Civate, in provincia di Lecco, e' stato arrestato per evasione. L'uomo, un extracomunitario regolarmente in Italia, disoccupato e pregiudicato, era detenuto ai domiciliari per violazione della legge sugli stupefacenti. Ma non ha saputo resistere alla tentazione del video poker. Nel corso di un controllo i carabineri della compagnia di Lecco non l'hanno trovato in casa, ma in un locale poco distante, intento a giocare alle macchinette. Subito arrestato, sara' giudicato oggi per direttissima.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media