Cerca

Piacenza: da anziana raggirata 337mila euro a impresa funebre, 3 denunce

Cronaca

0

Piacenza, 14 apr. (Adnkronos) - Il titolare di un'impresa di onoranze funebri, approfittando della buona fede di un'80enne domiciliata in una casa di riposo, ha trasferito sui propri conti correnti personali titoli azionari pari a euro 337mila euro: e' quanto ha scoperto la guardia di finanza di Piacenza che ha denunciato un imprenditore, un notaio e un'impiegata di banca.

Secondo quanto emerso dalle indagini, mentre l'anziana si trovava ricoverata nell'ospedale di Piacenza, in serie condizioni di salute e sotto l'effetto di sedativi, le e' stata fatta sottoscrivere una disposizione, poi falsamente autenticata da una dipendente di banca, di trasferimento titoli dal suo conto corrente a uno cointestato con l'impresario funebre. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media