Cerca

Bari: va in Questura per accompagnare amico con addosso marijuana, scoperto da cani

Cronaca

0

Bari, 14 apr. (Adnkronos) - E' andato alla Questura di Bari ad accompagnare un amico, che doveva chiedere delle informazioni e sbrigare delle pratiche, con addosso un piccolo quantitativo di marijuana. E' successo ieri mattina, verso le 11.20. Il giovane, un incensurato di 21 anni, residente nel quartiere di Ceglie del Campo, stava aspettando l'amico nell'androne quando a un certo punto due cani antidroga gli sono praticamente saltati addosso. Dopo l'attivazione del controllo da parte degli agenti, il giovane ha consegnato spontaneamente 1,42 grammi di marijuana che conservava in una bustina di cellophane all'interno dei pantaloni. Poi e' stato segnalato all'autorita' amministrativa. Il ragazzo si era seduto proprio accanto ad alcuni poliziotti presenti insieme ai cani. Il giovane ha riferito di essere assuntore saltuario di marijuana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media