Cerca

Piazza Loggia: Maggi, gioia dopo 30 anni di accuse e sospetti (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Otto morti e 108 feriti, il tragico bilancio della strage. "E pensare - dice oggi Carlo Maria Maggi - che io a Brescia non sono nemmeno mai andato. Ho sempre detto di essere estraneo ai fatti. Finalmente i fatti hanno parlato.

Eppure non e' sempre stato cosi': prima l' attentato di Piazza Fontana, poi Piazza della Loggia. Per il primo mi hanno condannato all'ergastolo e poi assolto, per il secondo assolto. Mi hanno tirato in ballo in tutti i processi. E ora, finalmente una gioia immensa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media