Cerca

Sanita': Formigoni, io non indagato come vertici altre Regioni

Cronaca

0

Roma, 14 apr. (Adnkronos Salute) - "Non sono indagato e nessun atto del governo della mia Giunta e' sottoposto a indagini da parte della magistratura. La Regione Lombardia e' in una situazione diversa rispetto a tante altre Regioni e amministrazioni italiane, che vedono i vertici indagati". Lo afferma il governatore lombardo Roberto Formigoni, in un'intervista a Sky Tg24 sull'inchiesta che ha coinvolto la Fondazione Maugeri. Collegare a questa vicenda la Regione Lombardia "e' del tutto pretestuoso e infondato", sottolinea.

Per Formigoni, "e' in atto una caccia alle streghe. Il sentimento dell'antipolitca viene gonfiato ad arte e viene scagliato soprattutto contro la Regione Lombardia. C'e' una voglia cinica di veder scorrere il sangue del politico, ma si devono rivolgere altrove perche' in Regione Lombardia facciamo le cose come devono essere fatte".

E sulle voci dell'esistenza di una rete di faccendieri vicini a Comunione e liberazione, Formigoni replica: "a me non risulta. La definizione stessa di faccendieri e' molto ipotetica. Ognuno risponde del proprio operato, ma si tratta in ogni caso di persone che non hanno alcuna responsabilita' in Regione Lombardia", ribadisce.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media