Cerca

Siena: controlli straordinari disposti dal questore

Cronaca

0

Siena, 14 apr. - (Adnkronos) - Effettuati dalla Polizia di Siena nel pomeriggio di ieri numerosi posti di controllo mirati all'identificazione di persone sospette all'interno di alcuni locali pubblici di Chianciano, nei pressi del casello Autostradale e nel centro cittadino di Chiusi.

In particolare gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi- Chianciano Terme con l'ausilio di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana giunti da Firenze hanno controllato 46 persone, 18 delle quali extracomunitarie. Tra queste 8 avevano precedenti penali e di polizia. Sottoposte a controllo anche 39 autovetture, riscontrando 2 contravvenzioni al codice della strada.

Nei giorni scorsi, inoltre, gli agenti del Commissariato, hanno accompagnato in ufficio quattro persone, due uomini e due donne di nazionalita' romena, rintracciate grazie ad alcune segnalazioni dei residenti, su degli stranieri che, a bordo di un'autovettura con targa straniera, si aggiravano nei pressi della stazione ferroviaria chiedendo ove potessero trovare un compro oro. I quattro, di eta' compresa tra i 30 ed i 46 anni, alcuni con precedenti di polizia, sono stati trovati in possesso di bigiotteria di scarso valore, probabilmente detenuta allo scopo di commettere truffe. Tutti e quattro sono stati allontanati dal comune di Chiusi con divieto di farvi rientro per 3 anni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media