Cerca

Lega: Fini a Maroni, con bandiera secessione non tornano bei tempi

Politica

0

Roma, 14 apr. (Adnkronos) - "Abbiamo il massimo rispetto per quanto avviene nella Lega, per il suo travaglio e per i suoi militanti". Lo dice il leader di Fli Gianfranco Fini lasciando la sede del movimento dove e' in corso la riunione dei coordinatori provinciali e regionali.

Fini si augura che riesca il disegno della classe dirigente leghista di fare pulizia ma nello stesso tempo avverte che "esprimiamo la nostra totale e netta contrarieta' all'ipotesi secessionista. Se Maroni pensa di far tornare i bei tempi della Lega rilanciando l'ipotesi secessionista non avra' non solo il consenso di Fli ma nemmeno del 99% degli italiani, e non solo di quelli del Nord".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media