Cerca

Lavoro: Uil, a marzo 597mila lavoratori in cig

Economia

0

Roma, 14 apr.(Adnkronos) - Sono 597 mila i lavoratori in cassa integrazione al 31 marzo scorso con un aumento del 21,6% rispetto a febbraio. Ammontano a circa 100 milioni infatti le ore di cassa autorizzate. La stima e' di uno studio Uil, coordinato dal segretario confederale Guglielmo Loy che sottolinea l'ascesa nell'uso di tutte le tipologie di ammortizzatori: la cassa in deroga sale del 21% con 37,5 milioni di ore in piu'; in aumento anche la cig ordinaria del 12,8% e di quella straordinaria del 30,9%.

L'aumento interessa tutte le aree del Paese, ma e' nel Centro Italia che si riscontra l'incremento maggiore (+37,8%), seguito dal Mezzogiorno (+25,3%) e dal Nord (+14,7%). Sono 18 le Regioni dove si e' registrato un aumento delle ore richieste rispetto al mese precedente. L'aumento percentuale piu' alto si e' registrato in Valle d'Aosta (+236%), ma in valori assoluti, la Regione con il piu' alto numero di ore autorizzate nel mese di Marzo e' la Lombardia (23,9 milioni). (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media