Cerca

**Moda & Design**

Moda

0

Milano, 14 apr. - (Adnkronos) - Mai come in questa edizione del Salone del Mobile di Milano il connubio, l'incontro e il dialogo tra il mondo della moda e quello del design si fanno piu' forti e capaci di dare vita a oggetti e progetti crossover. Tra quanti presentano le proprie home collection, ovvero Armani, Fendi, Kenzo, Versace, Trussardi, Missoni, Blumarine e Bottega Veneta e altre maison che accolgono eventi speciali, generalmente in collaborazione con un designer o con un'azienda del mobile. Oppure facendosi gli stilisti essi stessi progettisti.

Versace lancia Wave nuova dormeuse dove il classico motivo barocco, simbolo iconico della maison, diventa tridimensionale e si materializza in linee sinuose, movimentate, avvolgenti e calde. Stampe e motivi, tipici delle collezioni fashion, lasciano le passerelle per dare vita ad un particolare pezzo di arredamento.

In Fiera a Rho, lo stand MissoniHome e' una vera sorpresa, custodita da giganteschi gusci trasparenti. La struttura che avvolge e divide gli spazi e' un telaio traforato nel tipico motivo macro zigzag. La gabbia leggera appoggia sul pavimento coperto dallo storico fiammato color antracite. All'interno, il mondo del brand, con novita' di texture, forme, sedute ed elementi furnishing, tra luci schermate da frange e tessuti. Il microbus MissoniHome tappezzato di foglie sara' la shuttle che collega il display di 'Missoni loves leaves' in viale Elvezia 22, l'installazione Bois de Bolon by Missoni in via Solferino9, l'Universita' Statale progetto Missoni e Patricia Urquiola sugli Scaloni d'Onore. La collezione MissoniHome, di cui Rosita Missoni e' designer, dal 1983 viene prodotta e distribuita da T&J Vestor. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media