Cerca

Ravenna: Matteucci su sparatoria di Pasqua, ha prevalso la legalita'

Cronaca

0

Ravenna, 14 apr. - (Adnkronos) - "Hanno prevalso legalita', giustizia e volonta' di pacificazione nell'affrontare le conseguenze della sparatoria di Pasqua. Valori che sono stati espressi e condivisi unanimemente dal consiglio comunale come reazione della citta' a questi tragici fatti". Cosi' il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci ha risposto questa mattina, nel corso dell'open day della Polizia municipale, ad una studentessa che chiedeva un commento sulle conseguenze della sparatoria che la notte dello scorso 7 aprile ha visto un inseguimento tra carabinieri e un 27enne tunisino, rimasto ucciso sotto i colpi dei militari che tentavano di fermarlo.

Nell'occasione Matteucci ha stretto pubblicamente la mano al comandante dei Carabinieri colonnello Guido De Masi come segno di solidarieta' all'Arma. I due carabinieri sono indagati per omicidio colposo. La morte del tunisino, che sarebbe fuggito perche' ubriaco al volante, ha scosso i connazionali che sono scesi in piazza subito dopo il fatto in segno di protesta.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media