Cerca

Caserta: uffici Comune Mondragone in bene confiscato a criminalita'

Cronaca

0

Napoli, 14 apr. - (Adnkronos) - ''La giornata odierna segna una tappa fondamentale nella storia della nostra provincia e, in particolare, della citta' di Mondragone. Stamani lo Stato, le istituzioni conseguono una importante vittoria nei confronti dell'antistato criminale''. A dichiararlo e' stato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, intervenuto oggi a Mondragone in occasione dell'inaugurazione di Villa 'Bencivenga - Biondani', immobile confiscato alla criminalita' organizzata e che sara' utilizzato per ospitare alcuni uffici del Comune e diverse associazioni.

''Si tratta - ha proseguito Zinzi - di un segnale chiaro di riscatto per questo territorio che ha una gran voglia di risalire la china. Quanto realizzato qui ha un valore simbolico doppio: lo Stato prende in consegna un immobile che era nella disponibilita' della criminalita' organizzata e lo destina ad un uso istituzionale e sociale. La vittoria dello Stato, poi, viene anche simbolicamente sancita con l'intitolazione di questa villa a due eroi dei nostri tempi: i poliziotti Vincenzo Bencivenga e Ulderico Biondani, uccisi vent'anni fa in un conflitto a fuoco mentre compivano il loro dovere di servitori del nostro Paese". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media