Cerca

Imprese: nasce Manageritalia Veneto, Pierluigi Giacomon presidente

Economia

0

Padova, 14 apr. (Adnkronos) - Dopo che le tre Associazioni venete (Padova, Mestre-Venezia e Verona) nell'Assemblea dell'ottobre scorso avevano approvato la fusione, si e' svolta oggi a Padova la prima Assemblea di Manageritalia Veneto (2.146 manager associati). Il nuovo soggetto, costituito ieri davanti al notaio, ha chiamato gli oltre 2.000 manager associati a eleggere i 21 membri del nuovo consiglio, che nel primo pomeriggio, hanno poi eletto il presidente, i due vicepresidenti e i membri della giunta.

Oltre 150 i manager presenti (159) che, comprese le deleghe, hanno espresso il voto di quasi 400 associati (393). Quindi, un'assemblea molto partecipata che, oltre alla forte svolta impressa all'organizzazione dei manager del terziario del veneto e ai futuri obiettivi, non ha potuto non affrontare l'attualita' e avanzare idee e proposte volte a superare il difficile momento e andare verso una solida ripresa.

Cosi', da lunedi' l'Associazione sara' unica e si chiamera' Manageritalia Veneto, mantenendo le tre sedi di Mestre-Venezia, Padova e Verona. A riprova del clima collaborativo e sinergico ognuna delle vecchie associazioni ha 7 membri nel consiglio direttivo e le tre cariche principali sono equamente distribuite. Infatti, il nuovo consiglio ha eletto presidente di Manageritalia Veneto Pierluigi Giacomon (sino ad oggi Presidente di Padova) e vicepresidenti Roberto Brangian (sino ad oggi vicepresidente di Verona) e Gianfranco Moro (sino ad oggi presidente di Mestre-Venezia). Giacomon, da tempo attivo in Manageritalia, e' attualmente segretario generale della fondazione CUOA di Altavilla vicentina. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media