Cerca

Sanita': Chiodi, investimenti per ospedali abruzzesi

Cronaca

0

Torrevecchia Teatina (Chieti), 14 apr. - (Adnkronos) - L'avvio del Master in direzione e managment e' stata l'occasione per il presidente della Regione e commissario per la Sanita' Gianni Chiodi di illustrare meglio "lo storico risultato di un avanzo del sistema sanitario regionale per il 2011 di circa 61 milioni di euro, a soli tre anni dal default e dal commissariamento".

E su questo dato il Commissario ha illustrato il percorso che ha portato la Regione Abruzzo "ad uscire dal novero delle regioni canaglia e a diventare modello di riferimento". Ma la nuova stagione "coincide con un cambio di passo di tutto il sistema sanitario. Una volta messi a posto i conti e attivati tutti i controlli, e' necessario guardare ai servizi, all'offerta e agli investimenti".

Su questo punto, il Commissario, ha parlato di "una nuova politica di programmazione con investimenti specifici in campo sanitario, ma soprattutto l'avvio dei processi di assunzione di personale dopo lo sblocco del turn-over da parte del Ministero, possibile solo dopo aver presentato i conti in ordine". Il riferimento e' l'adeguamento del personale nel 2011, "con 1118, tra conferme di precari e nuove assunzioni, per il personale medico, infermieristico e paramedico". Ma e' sul fronte degli investimenti che il Commissario ha parlato di "grande passo in avanti per modernizzare la nostra sanita'". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media