Cerca

Sardegna: Ups, richiesta legittimita' a Tar su referendum abrogativi Province

Cronaca

0

Cagliari, 14 apr. - (Adnkronos) - Si inasprisce la polemica sui referendum regionali per l'abrogazione della Province tra l'Unione delle Province Sarde, che ha presentato ricorso al Tar contro i quesiti referendari, e il presidente della Regione Ugo Cappellacci. ''Il Presidente Cappellacci dice che le Province Sarde temono il popolo perche' ricorrono al giudici sui suoi atti'', sostiene l'Ups, in merito alle affermazioni di Cappellacci, che ha affermato che ''sul futuro delle Province la parola spetta al popolo''.

''L'Unione province Sarde - spiega il presidente della provincia di Nuoro e dell'Ups Roberto Deriu -, e alcune Province, hanno semplicemente richiesto al giudice di verificare la legalita' di cio' che ha fatto il Presidente, perche' siamo convinti che abbia sbagliato. Noi lo chiamiamo controllo del potere: e' l'essenza della democrazia e dell'ossequio del diritto del popolo. Crediamo che le leggi vadano rispettate e che sia possibile chieder al giudice di svolgere questo controllo democratico. Qualcuno crede invece che invocare il popolo serva a rendersi simpatici? Noi invochiamo il rispetto delle leggi, soprattutto da parte di chi ha responsabilita' pubbliche. Non crediamo infatti ai quei governanti che si vogliono rendere simpatici a tutti i costi ma piuttosto crediamo nell'osservanza delle leggi e della Costituzione''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media