Cerca

Piazza Loggia: Caputo (Pd), nessun colpevole come Piazza Fontana

Cronaca

0

Milano, 14 apr. (Adnkronos) - "Oggi e' stata scritta una ennesima brutta e dolorosa pagina della storia della nostra Repubblica. Una sentenza simile a quella gia' espressa per Piazza Fontana: non vi e' nessun colpevole. Dopo 38 anni dalla strage di Piazza della Loggia a Brescia, grazie purtroppo ad insabbiamenti, depistaggi, continui rinvii, si e' arrivati all'odierna assoluzione". Lo dichiara il vice capogruppo Pd in Provincia Milano, Roberto Caputo.

"E' veramente incredibile che in uno stato democratico non si possa avere la verita' su quelle drammatiche e sanguinose vicende che hanno turbato la nostra nazione durante la strategia del terrorismo e della tensione. Diventa sempre piu' amaro ricordare, con le consuete manifestazioni, quei morti di fronte al fatto che a tutt'oggi, dopo cosi' tanti anni, non vi e' nessun colpevole", aggiunge.

"Molte colpe le ha la politica, che forse troppo poco ha fatto in tutto questo tempo. Se si vuole ridare prestigio alle nostre istituzioni serve fare qualcosa di piu'. Rimangono ancora su quelle vicende ombre e pezzi di segreto di stato mai tolti. Si aprano tutti, ma proprio tutti, gli archivi di Stato. Di fronte a questa ennesima sentenza di assoluzione il presidente del Consiglio Monti e il Presidente della Repubblica Napolitano, facciano un ulteriore sforzo perche' tutte quelle vittime possano finalmente avere giustizia", conclude.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media