Cerca

Milano: sindaco Trezzano, evento gravissimo carabiniere ferito dopo rapina

Cronaca

0

Milano, 14 apr. (Adnkronos) - "Un episodio gravissimo e, in questo momento, la mia preoccupazione e' per il carabiniere ferito". Il sindaco di Trezzano sul Naviglio, Giorgio Tomasino, commenta cosi' quanto accaduto nel pomeriggio al supermercato Sidis di via Curiel dove due rapinatori hanno sparato, colpendolo alla caviglia, a un maresciallo libero dal servizio intervenuto nel tentativo di bloccare i malviventi.

"Chiedero' un incontro urgente con il capitano della compagnia e con il Prefetto di Milano -annuncia il primo cittadino- per verificare la necessita' di un intervento straordinario sul nostro territorio. Il mancato rispetto del Patto di stabilita', che abbiamo ereditato dalla precedente amministrazione, vincola gli investimenti necessari per il presidio del territorio con gli agenti della polizia locale. Abbiamo quindi bisogno di un aiuto sia da parte della polizia provinciale, sia della prefettura".

Il sindaco portera' sul tavolo di confronto anche l'attuale assetto del territorio trezzanese. "Molte attivita' produttive della nostra citta' hanno chiuso e abbandonato capannoni oggi diventati rifugio non solo di disperati, ma anche di persone che delinquono. Una desertificazione molto evidente per le caratteristiche urbanistiche di Trezzano, dove c'e' una promiscuita' tra aziende e residenza. Una situazione di fronte alla quale anche la politica -conclude- deve assumersi la responsabilita' di individuare soluzioni, non piu' rimandabili".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media