Cerca

Mafia: Zaia su Riina jr a Padova, no a deliquenti da esportazione

Cronaca

0

Treviso, 14 apr. (Adnkronos) - ''Non possono esistere i delinquenti da esportazione''. Luca Zaia, governatore del Veneto, non e' per nulla benevolo verso l'arrivo di Riina Junior a Padova; oggi con un volo diretto da Palermo , che ha anche avuto qualche problema nell'atterrare a Venezia, il figlio del boss dei boss e' giunto in Veneto ed ha firmato per la prima volta in questura nella Citta' del Santo.

''Iniziamo male la primavera - ha detto Zaia e resto convinto che questi personaggi debbano scontare il loro periodo di soggiorno obbligatori nei territori di origine''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media