Cerca

Palermo: secondo giorno di 'occupazione' per Teatro Garibaldi

Cronaca

0

Palermo, 14 apr. - (Adnkronos) - Prosegue per il secondo giorno consecutivo la protesta di un centinaio di artisti e lavoratori dello spettacolo, che da ieri occupano il Teatro Garibaldi di Palermo. La struttura e' chiusa da anni per lavori di ristrutturazione, adesso i manifestanti, riuniti in un comitato, ne chiedono la riapertura e si dicono disponibili ad autogestire il teatro perche' ""uno spazio destinato alla cultura non puo' chiudere per ragione alcuna".

Il comitato ha accettato di regolarizzare la propria presenza all'interno di questo spazio, con un'autorizzazione da parte del Commissario Straordinario valida fino alla mezzanotte di domani. Il manifesto ha gia' raccolto piu' di 600 sottoscrizioni e adesioni, come quelle di Dario Fo, Claudio Gioe', Alessandro Haber, Valerio Mastandrea, Moni Ovadia, Paolo Rossi, Wim Wenders, Pino Caruso e Caparezza.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media