Cerca

Milano: Formigoni ad Andemm al Domm, l'educazione e' solo libera

Cronaca

0

Milano, 14 apr. (Adnkronos) - "L'educazione e' solo libera: se non c'e' liberta' non c'e' educazione. Per questa ragione, malgrado ci vengano tagliate le risorse dallo Stato, la dote scuola ci sara' sempre e Regione Lombardia sara' sempre al vostro fianco". Lo ha detto alle famiglie il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, all'arrivo dell''Andemm al Domm', la marcia della scuola cattolica partita questa mattina davanti alla sede regionale di Palazzo Pirelli e giunta al Duomo di Milano. Sul palco anche l'assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Cultura Valentina Aprea.

Alla XXX edizione dell'evento non competitivo Formigoni ha voluto ringraziare la scuola cattolica in quanto "testimonianza straordinaria". Ha ringraziato gli insegnati cosi' come i genitori: "Voi siete un esempio di come si possa utilizzare la liberta' anche a costo di sacrifici personali. Abbiamo bisogno tutti di essere educati ai valori veri della vita, abbiamo bisogno di insegnanti e genitori appassionati". Con l'occasione il presidente della Lombardia ha ribadito la vicinanza della Giunta alle famiglie: "La Regione vi e' vicina: abbiamo introdotto il Buono e la Dote scuola". Ha ricordato, inoltre, come la Regione abbia articolato il sistema della Dote, dando vita alla dote apprendistato, alla dote universita' e ricerca. Ultima iniziativa, quella dell'introduzione del 'fattore famiglia', "grazie al quale tanto piu' e' numerosa la famiglia, tanto piu' si ha diritto a un contributo maggiore".

Spazio anche per un appello diretto allo Stato: "Tassare le scuole cattoliche significa tagliare la radice della buona educazione. Paghi le tasse chi svolge un'attivita' lucrativa" ha detto Formigoni. "Lo Stato - ha concluso il presidente - rispetti le scuole libere e non le sovrattassi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media