Cerca

Musei: Cilluffo (Pd), stupore per avvio commissariamento Maxxi

Cultura

0

Roma, 14 apr. (Adnkronos) - "Ho appreso con stupore della decisione del Ministero per i Beni Artistici e Culturali di voler avviare le procedure per il commissariamento del Maxxi". Lo afferma la deputata del Pd Francesca Cilluffo, secondo la quale "se - come sembra - la ragione fosse solo quella della mancata approvazione del Bilancio preventivo 2012, il provvedimento sarebbe spropositato, anche perche', non avendo il Ministero stesso ancora comunicato l'importo del loro contributo nel 2011, e' impossibile determinare il budget del 2012".

Per Cilluffo "tale commissariamento darebbe, invece, grande discredito a questa importante istituzione culturale italiana, all'avanguardia nel mondo dell'arte contemporanea, che, nel 2011, e' stata visitata da ben 450.000 persone. La situazione finanziaria del Maxxi e' tutt'altro che disastrosa, anche perche' - caso raro nel panorama di questo tipo di istituzioni culturali - il museo si autofinanzia al 50% con contributi privati. Non vorremmo, quindi, che il 'Governo dei tecnici' praticasse il tradizionale spoil system dei Governi politici per sostituire all'attuale governance - cui si devono i soprascritti successi - semplicemente un management ad essi piu' vicino", conclude l'esponente del Pd.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media