Cerca

Napoli: deve scontare due anni e mezzo di reclusione, arrestato dalla Polizia

Cronaca

0

Napoli, 14 apr. - (Adnkronos) - Pasquale Bacio Terracino, di 43 anni, cugino del piu' noto Mariano, ucciso in un agguato in pieno giorno l'11 maggio 2009, e' stato arrestato presso la sua abitazione dagli agenti del Commissariato di Polizia S. Carlo Arena, nella tarda serata di ieri, e portato al carcere di Poggioreale. L'uomo, che era destinatario di un provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata il 29 marzo, dovra' scontare una pena pari a 2 anni, 6 mesi e 26 giorni di reclusione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media