Cerca

Morosini: Sindaco Pescara, macchina vigili? saremo inflessibili

Sport

0

Pescara, 15 apr. - (Adnkronos) - "E' stato immediatamente avviato un procedimento disciplinare su questo episodio che riguarda la polizia municipale. Seguiranno dei provvedimenti equi ma anche inflessibili". Cosi' il sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, torna sull'episodio avvenuto ieri nello stadio Adriatico mentre era in corso il dramma di Piermario Morosini. Il giocatore del Livorno e' morto a 25 anni in seguito a un malore in campo.

Una macchina dei vigili urbani ha ostacolato l'ingresso sul terreno di gioco dell'ambulanza. "Non ci sono giustificazioni, se non la grave leggerezza e superficialita' da parte di chi ha lasciato l'auto in quel modo", dice a chiare lettere il sindaco di Pescara, arrivato per rendere omaggio alla salma del giocatore del Livorno.

"Devo dire pero' che non ha funzionato tutto il dispositivo di sicurezza, anche se questo non e' di mia competenza. Non era quello il posto per parcheggiare la macchina. L'agente percio' e' sicuramente responsabile, forse il responsabile principale, ma non l'unico", precisa, prima di preannunciare sanzioni per il vigile: "Si va dalla sospensione dal servizio per 10 giorni fino al licenziamento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media