Cerca

Taranto: nascondeva armi in casa e droga nel negozio, arrestato commerciante

Cronaca

0

Taranto, 15 apr. (Adnkronos) - Agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto hanno arrestato Biagio Carrieri, 37 anni, commerciante di Carosino, poiche' trovato in possesso, sia durante un controllo della sua auto che nella sua abitazione, di armi e droga. L'uomo e' stato notato dalla sezione Falchi ieri pomeriggio mentre transitava in una via del centro cittadino del capoluogo jonico a bordo della sua Lancia Lybra. Cosi', dal momento che da mesi lo tenevano sotto osservazione, lo hanno fermato per un controllo scoprendo una pistola 'Iver Johnson Lebel' che nascondeva nei pantaloni, nella parte posteriore della cintura.

Quindi hanno approfondito i controlli sia nella sua abitazione che nel suo esercizio commerciale a Carosino e in un armadio, di cui aveva fornito la chiave agli inquirenti, hanno scoperto 5 fucili, 45 cartucce calibro 7.65, la somma in contanti di 12.300 euro, oltre a monete antiche e vari monili in argento. Nel negozio i poliziotti hanno recuperato, nascosta tra gli imballaggi una busta contenente 320 grammi di eroina 'brown sugar'. L'uomo deve rispondere di detenzione di sostanza stupefacente e possesso ingiustificato di armi da sparo. Sono in corso accertamenti per stabilire la provenienza dei monili e delle monete antiche.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media