Cerca

Alassio: ricollocata la statua di Toto'

Cronaca

0

Genova, 15 apr. - (Adnkronos) - ''Io non ero troppo convinto, la statua e' proprio brutta, ma c'erano le richieste dei napoletani di Alassio, e cosi' si e' trovata una nuova collocazione, sulla passeggiata a mare Enrico Toti. Potrei dire, scherzando, che Toto' e' tornato a mia insaputa''. Cosi' il sindaco di Alassio (Savona), Roberto Avogadro, commenta la nuova collocazione della statua del comico napoletano, uscita dal magazzino in cui era stata rinchiusa e salutata questa mattina con una breve cerimonia nella nuova sede.

Per volere del sindaco la statua aveva lasciato l'estate scorsa i giardinetti, in cui era stata collocata due anni prima, per fare posto a Luigi Morteo, benefattore della citta'. ''Io ero gia' stato critico nei confronti della statua quando era stata collocata - spiega Avogadro - Era proprio brutta, incongrua e, con la riqualificazione dei giardini l'estate scorsa mi era sembrato opportuno che lasciasse spazio a una figura come quella di Luigi Morteo, alassino, che aveva donato al Comune l'area de i giardinetti. Poi anche nel mio gruppo e' prevalsa l'intenzione di accontentare la comunita' napoletana''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media