Cerca

Vacanze: sulle tracce di lupi e farfalle notturne, Liguria punta su parchi

Cronaca

0

Genova, 15 apr. - (Adnkronos) - Birdwatching ed escursioni guidate alla scoperta della fauna selvatica, fotografia naturalistica, nuotate nelle aree marine, trekking e passeggiate nei boschi, escursioni di mountain-bike, orienteering, nordic walking, torrentismo, visite ad aziende agrituristiche, trattorie, locande e rifugi, mostre e concerti.

La Liguria, con i suoi dieci parchi (uno nazionale e nove regionali), quattro riserve naturali, due giardini botanici, altre due aree protette a terra e sei aree marine protette, in primavera, offre in primavera un fitto calendario di iniziative, arricchito da ricorrenze internazionali come, quest'anno, la Giornata internazionale della diversita' biologica (22 maggio), la Giornata europea dei parchi (24 maggio) la Giornata mondiale dell'ambiente (5 giugno), la Settimana europea dei geoparchi (27 Maggio-10 Giugno 2012).

Tra le proposte piu' suggestive alcune riguardano la conoscenza degli animali, come il lupo, che da anni e' tornato a popolare l'Appennino ligure, o le falene, che si possono osservare il 16 giugno durante la Notte delle farfalle notturne. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media