Cerca

Taranto: violenze ed estorsione ad amica, arrestate due minorenni

Cronaca

0

Taranto, 15 apr. (Adnkronos) - Due ragazzine minorenni, di 14 e 17 anni, sono state arrestate dai carabinieri a Taranto per estorsione ai danni di una amica di 17 anni e della madre di quest'ultima che ha denunciato tutto ai militari. Questi ultimi hanno teso una trappola alle due giovani ieri sera nella piazza Immacolata, in una zona centrale del capoluogo jonico, cogliendole sul fatto al momento della consegna di 40 euro. In precedenza pare che la vittima avesse consegnato alle due ex amiche altri 50 euro.

Inoltre le due ragazzine l'avrebbero minacciata e le avrebbero addirittura tagliato le ciocche dei capelli. Quando la madre della vittima le ha redarguite e ha cercato di prendere in mano la situazione, le due, invece di chiarire il loro atteggiamento, hanno minacciato anche la donna adulta, dicendole che avrebbero fatto saltare in aria la casa. A quel punto e' scattata la denuncia e la trappola dei carabinieri. Le due amiche terribili sono state accompagnate in un istituto per minorenni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media