Cerca

Uno Bianca: domani commemorazione carabinieri uccisi/Adnkronos

Cronaca

0

Bologna, 15 apr. - (Adnkronos) - Domani il consiglio provinciale di Bologna si aprira' con la commemorazione dell'anniversario della morte dei carabinieri Umberto Erriu e Cataldo Stasi e di Claudio Bonfiglioli, vittime della banda della Uno Bianca. Per l'occasione sara' presente in aula a Palazzo Malvezzi anche Rosanna Rossi Zecchi, presidente dell'Associazione dei familiari delle vittime della Uno Bianca.

Una banda che ha seminato il terrore per sette anni. Sette anni di terrore a Bologna e in Emilia Romagna, seguiti da lunghe e difficili indagini durante le quali per chiunque era quasi matematico essere fermati per un controllo se si viaggiava sotto le Due Torri su di una Fiat Uno bianca. Sette anni di sangue, dal 1987 al 1994, in cui sono state uccise 23 persone, tra cui anche 5 carabinieri: Cataldo Stasi e Umberto Erriu nel 1988 e Otello Stefanini, Andrea Moneta e Mauro Mitilini, freddati nella strage del Pilastro del 1991.

E' la pagina nera, intrisa di sangue, firmata dai 6 membri della Banda della Uno Bianca di cui facevano parte i tre fratelli Savi, Roberto, Fabio e Alberto, considerati i leader del gruppo armato, Pietro Gugliotta, Marino Occhipinti e Luca Valicelli, considerato membro minore e unico che ha patteggiato tre anni e 8 mesi di carcere. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media