Cerca

Amministrative: 53 Comuni abruzzesi al voto, occhi puntati sull'Aquila (4)

Politica

0

(Adnkronos) - Assai interessante sono in provincia di Pescara gli scontri in programma nei due centri pricinipali: Montesilvano con quasi 50mila abitanti e Spoltore (18 mila abitanti). Due centri che negli ultimi anni sono stati caratterizzati da continue vicende politiche e giudiziarie. A Spoltore, ad esempio, si e' arrivati allo scioglimento dell'amministrazione di centrio sinistra per alcuni scandali urbanistici che avevano coinvolto e portato all'arresto anche del sindaco e di alcuni amministratori e tecnici.

La citta' da alcuni mesi e' retta da un commissario e qui' si e' registrato il fatto politico piu' rilevante con la grande alleanza fra Pd, Idv, Udc e Fli: il candidato sindaco e' Luciano Di Lorito (Idv). La principale sfidante e' Marina Febo, giovane funzionaria della Commissione europea, scelta dal Pdl e sostenuta da altre liste civiche.

A Montesilvano, il Pdl ha scaricato il sindaco uscente Pasquale Cordoma, indagato in diverse inchieste, preferendogli uno dei suoi assessori, Manola Musa, imprenditrice di 36 anni. A sfidarla sara' soprattuto il candidato del centrosinistra Attilio Di Mattia, consigliere provinciale dell'Idv: a sostenerlo c'e' anche l'Udc, partito che faceva parte della maggioranza di Cordoma. Fli che era in giunta col sindaco uscente corre con l'appoggio di liste civiche, a sostegno di Francesco Maragno. Cordoma pero' non esce di scena: dopo aver rotto col Pdl ha deciso di candidarsi sostenuto da Grande Sud e dalla lista Grillo Parlante. In provincia di Chieti si guarda con attenzione a quanto potra' accadere a Ortona (quasi 23 mila abitanti) dove sono in corsa sette candidati sindaci e una ventina di liste.Pronostici? E' forse il centro dove la situazione e' piu' fluida e i giochi sono ancora tutti aperti. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media