Cerca

Vela: America's Cup, vince Luna Rossa e trionfa Napoli

Sport

0

Napoli, 15 apr. - (Adnkronos) - Si e' conclusa oggi la grande avventura dell'America's Cup World Series 2012 di Napoli, nell'ultimo giorno di regate che coincide con il primo di preparazione per l'edizione in programma nel maggio 2013. Gia' si pensa al prossimo anno, nella speranza che condizioni climatiche piu' clementi e rendano giustizia ad uno dei siti piu' belli del mondo, il Golfo di Napoli. Nonostante il tempo piovoso sono state centinaia di migliaia le persone che oggi hanno seguito con passione tutte le regate: i match races, lo speed trial (prove di velocita') e la regata di flotta decisiva per la vittoria di Luna Rossa Piranha.

I team hanno avuto nella citta' partenopea un tifo unico al mondo con spettatori che hanno assistito alle regate dal lungomare di Via Caracciolo, dal Public Event Village, dove su un megaschermo venivano proiettate le gare, dai punti piu' alti della citta', ma anche da ogni balcone e terrazza che affaccia sul Golfo. Alle 17.00, alla Cassa Armonica, nel Public Event Village, si e' svolta la cerimonia di premiazione delle regate. Paolo Graziano, amministratore unico ACN, il governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro e il presidente della provincia di Napoli, Luigi Cesaro hanno premiato il team vincitore di Luna Rossa Piranha, Oracle Spithill, secondo classificato e New Zealand, terzi nella classifica finale. Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ha consegnato la bandiera ufficiale dell'America's Cup a Giorgio Orsoni, sindaco di Venezia dove, tra pochi giorni, si trasferira' il mega show dell'America's Cup (15/20 maggio).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media