Cerca

Cagliari: Cisl, dati Istat confermano invecchiamento popolazione e crisi occupazione (2)

Economia

0

(Adnkronos) - ''Bisogna pero' sottolineare - prosegue il segretario cittadino della Cisl - che mentre il tasso di occupazione femminile aumenta del 1,4%, quello maschile di solo l'0,2%. Cio' potrebbe essere stato determinato dalla forte crisi dell'edilizia, settore ad occupazione prevalentemente maschile. Il risultato parzialmente positivo non deve pero' far dimenticare che vi e' comunque una forte sproporzione, a sfavore del tasso di occupazione femminile: maschile (61%), contro il 41,3% femminile''.

Anche qui, come per il tasso di attivita', quasi 20 punti percentuali in meno e cio' significa che le politiche che favoriscono l'occupazione femminile che, secondo molti studiosi sarebbero la ricetta per una maggiore occupazione globale, sono ancora molto carenti. ''Tanto piu' - dice Carta - in una provincia dove l'occupazione e' addensata nel settore dei servizi e della pubblica amministrazione, nei quali il lavoro femminile e' piu' presente: basti pensare alla forte presenza nel tessuto economico del territorio cagliaritano della componente femminile nei call center o negli esercizi commerciali''.

Sono ben 32.000 le persone in cerca di occupazione a Cagliari, delle quali 18000 maschi e 14000 femmine. Il tasso di disoccupazione, percio', in un anno, aumenta passando dal 12,4% del 2010 al 13,2% (+0,8%). La disoccupazione a Cagliari e' inferiore, rispetto al dato regionale, di 0,3%, ma supera il dato nazionale di quasi 5 punti percentuali e c'e' quindi un forte gap da colmare. La disoccupazione femminile scende, come anche in campo regionale e nazionale, ma la caratteristica particolare della provincia e' che il tasso di disoccupazione maschile e' uguale a quello femminile. Diminuisce il tasso di inattivita' passando dal 41,1% al 39,6, con un andamento analogo a quello regionale e nazionale. Si conferma il divario tra maschi ( tasso di inattivita' 29,5) e femmine (49,6) e soprattutto la distanza con il livello nazionale (+ 2% circa). (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media