Cerca

Cagliari: la comunita' ortodossa celebra la pasqua

Cronaca

0

Cagliari, 15 apr. - (Adnkronos) - Intera giornata di manifestazioni e festeggiamenti oggi a Cagliari per la Pasqua ortodossa. Il mondo dell'immigrazione in Sardegna, vede ormai da parecchi anni in citta' una nuova realta', composta prevalentemente da centinaia di donne provenienti dall'Ucraina, Russia, Bielorussia, che danno la loro assistenza agli anziani, ai disabili, ai bambini. Sono donne che in patria hanno mariti, figli, famiglie che da loro attendono un importante aiuto per il sostentamento. Sono donne che portano con loro valori umani, sociali, religiosi, per le quali le ricorrenze della religione ortodossa assumono un grande significato.

A Cagliari la realta' di queste donne e del loro universo di affetti e' sostenuta, grazie al costante impegno del Centro di Aggregazione ''Rodnoe Slovo'' dell'associazione Cittadini del Mondo alla quale aderiscono oltre 300 immigrati, e al pieno sostegno della Parrocchia di Sant'Eulalia. ''Rodnoe Slovo'' gestisce una delle piu' importanti biblioteche in lingua russa, ucraina, bielorussa, corsi di italiano con mediatore linguistico, segretariato sociale, gite culturali, incontri tematici, laboratori culturali.I riti della Settimana Santa che gli Ortodossi definiscono Settimana Grande, iniziano 13 aprile per concludersi il 15 aprile giorno della resurrezione di Cristo. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media