Cerca

Vibo Valentia: operazione antidroga, coinvolti bidello ed ex vigile fuoco volontario

Cronaca

0

Vibo Valentia, 16 apr. - (Adnkronos) - I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia stanno eseguendo 13 misure cautelari per spaccio di sostanze stupefacenti. L'indagine 'Eolo e' nata nello scorso mese di luglio dalle richieste disperate di aiuto di alcuni genitori di tossicodipendenti. La cessione dello stupefacente avveniva nei bar, nei cortili dei condomini e persino recapitando le dosi a domicilio. Si era arrivati anche agli incontri in bicicletta per dare meno nell'occhio.

Tra i personaggi coinvolti c'e' anche un ex vigile del fuoco volontario che incontrava i clienti in divisa convinto che cosi' le forze dell'ordine non lo avrebbero perquisito. I provvedimenti emessi sono tre misure di custodia cautelare in carcere, sei ai domiciliari e quattro obblighi di firma. Molti sono insospettabili con avviate attivita' commerciali. Tra le persone coinvolte c'e' anche un bidello.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media