Cerca

Mafia: Cancellieri, non lasceremo soli i sindaci antimafia

Cronaca

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos) - ''Se non fosse tornata indietro, sarebbe stata una sconfitta per tutti. E' rimasta. Per questo ringrazio Maria Carmela Lanzetta, sindaco di Monasterace. A nome del governo e di tutto il Paese. Il suo e' un atto di grande coraggio, una lezione preziosa. Per tutti noi deve essere un nuovo inizio. Non ci possono essere appelli o rinvii''. In un'intervista a 'l'Unita'', il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, torna sul caso del primo cittadino del paesino della Locride, che ha ritirato le dimissioni, dopo le minacce subite, e assicura che lo Stato non lascera' soli i sindaci antimafia.

''Il problema principale in quella terra -rimarca il titolare del Viminale- e' combattere l'omerta', ridare coraggio, non sentire piu' dire 'ho paura'. Fare in modo che la societa' civile sana possa ritrovare l'occasione per alzare la testa. Quindi i giovani e la scuola, chi lavora e chi produce, le forze dell'ordine e la magistratura. Nessuna rivoluzione. Semplicemente lo Stato che fa sentire che c'e'''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media