Cerca

Siria: Damasco, bene invio osservatori Onu

Esteri

0

Beirut, 16 apr. - (Adnkronos/Aki) - Il governo siriano accoglie con favore l'invio di un team di osservatori dell'Onu. Lo scrive l'agenzia ufficiale 'Sana', spiegando che le autorita' sperano che il gruppo possa rilevare i "crimini" commessi dai "gruppi terroristici armati". Una fonte locale ha rivelato all'agenzia Dpa che il team di sei osservatori ha gia' avuto questa mattina un incontro presso il ministero degli Esteri e "intende iniziare la sua missione da Homs, che e' l'area che conosce ancora violazioni quotidiane del cessate il fuoco".

Negli ultimi quattro giorni, la forze di opposizione hanno rilevato almeno 200 violazioni del cessate il fuoco da parte delle forze governative e per i Comitati di coordinamento locale almeno 28 persone sono state uccise ieri. Damasco, da parte sua, ha denunciato decine di violazioni del cessate il fuoco da parte dei "gruppi armati".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media