Cerca

Oristano: rissa per festeggiamenti Pasqua ortodossa a Terralba, sei denunce

Cronaca

0

Oristano, 16 apr. - (Adnkronos) - I carabinieri di Terralba (Or), durante il servizio di ordine pubblico che viene svolto quotidianamente al campo nomadi in localita' ''Ponti Sa Murta'' di San Nicolo' d'Arcidano (Or), hanno denunciato stato di liberta' alcuni nomadi, tutti residenti nel campo. Si tratta di M.D. 41enne pluripregiudicato, M.D. 41, incensurato, M.D. 23enne, incensurato, N.V. 39enne, pregiudicata M.D. 20enne, incensurato e G.L. 41enne, pluripregiudicato.

I sei nomadi, in occasione dei festeggiamenti della Pasqua Ortodossa, ieri notte, in preda all'alcool, hanno ingaggiato una rissa fra di loro. I militari sono immediatamente intervenuti e hanno bloccato e identificavano tra i numerosi partecipanti alla mischia violenta, caratterizzata da reciproco scambio di ingiurie, minacce e percosse, i sei, che nonostante la presenza dei carabinieri, non desistevano dal reciproco atteggiamento aggressivo e litigioso, anche al limite della resistenza nei confronti dei militari stessi che tentavano di calmare gli animi.

Durante la rissa nessuno dei partecipanti e dei militari intervenuti ha riportato Lesioni. II nomadi oltre ad essere stati denunciati alla Procura della Repubblica di Oristano per ''rissa'', sono stati sanzionati amministrativamente per ''ubriachezza''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media