Cerca

Sicurezza: mercoledi' Uil Penitenziari incontra Alfano e Pdl (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - ''In ogni caso- sottolinea il segretario generale della Uil Penitenziari- giudichiamo con favore questa convocazione, con riserva di valutarne gli esiti, perche' rappresenta, comunque, un segnale di attenzione verso gli operatori della sicurezza, della difesa e del soccorso pubblico. Segnale che, invece, ad oggi ancora non e' prveenuto dal Pd e dal Terzo Polo. Restiamo in attesa che anche Bersani e Casini rendano concrete la tante affermazioni verbali di stima, attenzione e vicinanza piu' volte ribadite nei confronti di poliziotti, militari e vigili del fuoco''.

''L' iter del regolamento di armonizzazione dell'accesso al trattamento previdenziale per il comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico -rimarca Sarno- non prevede passaggi parlamentari, ma e' fuori di ogni dubbio che una eventuale azione di sensibilizzazione posta in essere dai partiti che reggono la maggioranza al governo Monti, non potra' non produrre quelle modifiche che unanimemente le organizzazioni sindacali della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale nonche' dai Cocer di Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito Marina ed Aeronautica ritengono indispensabili perche' il provvedimento non sia ingiustificatamente penalizzante per una categoria di lavoratori il cui lavoro comporta livelli di stress psico-fisico non assimilabili ad alcuna altra tipologia di lavoro''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media