Cerca

Norvegia: Breivik dice di non riconoscere il tribunale

Esteri

0

Oslo, 16 apr. (Adnkronos) - Anders Behring Breivik ha detto di non riconoscere il tribunale di Oslo perche' dipende da i partiti politici che sostengono il multiculturalismo. L'estremista di destra, il cui processo per i 77 morti della bomba a Oslo e il massacro a Utoya si e' aperto oggi nella capitale norvegese, aveva detto in precedenza di aver agito per leggittima difesa contro il multiculturalismo.

"Non riconosco i tribunali norvegesi. Avete ricevuto il vostro mandato da partiti politici che sostengono il multiculturalismo. Non riconosco l'autorita' del tribunale", ha detto l'estremista dopo aver salutato la corte con il braccio teso e il pugno chiuso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media