Cerca

Lavitola: inchiesta Napoli, fondi per l'Avanti trasferiti all'estero

Cronaca

0

Napoli, 16 apr. - (Adnkronos) - Il quotidiano l''Avanti', dell'ex direttore Valter Lavitola, costituitosi oggi all'aeroporto di Fiumicino avrebbe incassato, grazie ai fondi dell'editoria la somma di circa 23 mln di euro in una quindicina di anni. Parte di questa somma sarebbe poi stata trasferita all'estero. E' quanto riferiscono fonti di palazzo di giustizia a Napoli.

Dall'inchiesta condotta dalla Procura partenopea trapela che tali fondi sarebbero stati incassati grazie ad attestati per spese dichiarate ma in realta' mai sostenute. Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, emissione di false fatture e riciclaggio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media