Cerca

Lavitola: inchiesta Napoli, fondi per l'Avanti trasferiti all'estero (3)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Due filoni d'indagine seguiti dai pm della Sezione Reati contro la Pubblica Amministrazione della Procura di Napoli, diretta dal procuratore aggiunto Francesco Greco: quello sui fondi dell'editoria all'Avanti e l'altro sulla presunta corruzione a esponenti del governo di Panama per la costruzione di carceri modulari. Riguardo ai fondi sull'editoria alla International Press societa' editrice del quotidiano l'Avanti sono stati concessi alla presidenza del Consiglio oltre 23 mln e 200 mila euro. L'attivita' investigativa e' stata condotta dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Napoli.

Sul reato di corruzione internazionale commesso nell'interesse di aziende italiane attive nella Repubblica di Panama ha investigato la Guardia di finanza di Napoli. Dei 18 indagati 6 sono stati condotti in carcere, 3 ai domiciliari. Per il senatore De Gregorio, la Procura ha chiesto l'autorizzazione all'arresto (domiciliare) al Senato. Per altri due indagati il gip ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di presentarsi tutti i giorni alla pg. Ci sono inoltre altri 6 indagati in stato di liberta' ma senza essere destinatari di alcuna misura cautelare.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media