Cerca

Firenze: domani 'caccia al tesoro' tra le botteghe artigiane dell'Oltrarno

Cronaca

0

Firenze, 16 apr. - (Adnkronos) - Gli artigiani fiorentini? Per gli stranieri in visita e studio a Firenze rappresentano un autentico 'tesoro' tutto scoprire. Lo sanno bene Costanza Menchi e Debora Chellini che hanno ideato il progetto 'Let's Work Artisans! Learning Through Experience' nato a Firenze grazie al sostegno dell'Osservatorio dei Mestieri d'Arte (OmA) dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze e patrocinato dell'Associazione delle Universita' e College Americani in Italia (Aacupi). Esso comprende anche un'originale ''caccia al tesoro'' che si svolge domani nelle botteghe dell'Oltrarno e che ha come punto di riferimento (dalle ore 16.30) la sede della Richmond University, in via Maggio 11.

Questa insolita giornata di formazione e' stata chiamata ''The Treasure Hunt in the Oltrarno Artisans'' e vedra' impegnati gli studenti americani dei corsi di cultura e lingua italiana attraverso un percorso di 10 botteghe dislocate nell'Oltrarno, cuore pulsante della citta' artigiana dove ha anche sede l'ateneo. La caccia si dipanera' seguendo una serie di indizi e messaggi costruiti ad hoc dalle docenti Menchi e Chellini che hanno anche utilizzato un glossario di termini tecnici, propri di questo settore, che sono stati spiegati durante le lezioni. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media