Cerca

Giglio: manifesto su isola, no escursioni a nave naufragata

Cronaca

0

Firenze, 16 apr. - (Adnkronos) - ''Al Giglio ammirate le bellezze dell'isola, ma non fate foto o escursioni alla nave naufragata, per rispetto alle vittime e ai gigliesi''. E' quanto si legge in un manifesto diffuso nei negozi e nei locali pubblici dell'Isola del Giglio, dove da tre mesi giace il relitto della Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio scorso. I cittadini hanno approntato una campagna informativa in vista della stagione turistica, sottolineando nel manifesto che ''il giro dell'isola rappresenta un'attrazione unica per le straordinarie bellezze''.

''La popolazione dell'Isola del Giglio a seguito del drammatico naufragio della Costa Concordia - si legge nel manifesto - chiede ai cortesi turisti doveroso rispetto per le vittime della tragedia e per i loro familiari. Si invita pertanto chiunque a evitare l'escursione intorno alla nave Costa Concordia; transitare senza fermarsi a una distanza di almeno 150 metri dal relitto; mantenere un atteggiamento di rispetto''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media